Giocattoli e articoli Natalizi sequestrati a Modica dalla Guardia di Finanza

67

Più 180 mila gli articoli natalizi e giocattoli ritenuti non sicuri sono stati sequestrati dalle Guardia di finanza di Ragusa in due negozi di Modica gestiti da cinesi.
Si tratta di materiale elettrico e giocattoli privi del marchio CE. I prodotti sequestrati hanno un valore commerciale di circa 450.000 euro.

In particolare, i giocattoli sequestrati, destinati ai più piccoli, sono risultati pericolosi in quanto non a norma riguardo al rischio di dispersione di frammenti o piccoli componenti, che, qualora ingeriti, possono causare soffocamento.
Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, i due titolari degli esercizi commerciali sono stati segnalati alla Camera di Commercio ai sensi del Codice del Consumo (D.Lgs. 206/2005) ed ora rischiano sanzioni fino a 25.000 euro.
Per uno di loro è scattata anche la denuncia penale alla Procura della Repubblica di Ragusa per frode in commercio e ricettazione.