Migliorati i servizi di trasporto pubblico che collegano la zona di Puntarazzi ed il nuovo Ospedale Giovanni Paolo II

167

Il Comune di Ragusa informa..

 

La direzione regionale dell’Azienda Siciliana Trasporti con apposita nota inviata stamane all’Amministrazione comunale ed in particolare al vice sindaco ed assessore ai trasporti sostenibili Giovanna Licitra, ha reso noto che dal 12 maggio prossimo il servizio di trasporto pubblico urbano di Ragusa subirà alcune modifiche attinenti sia gli orari che i percorsi.
Nello specifico la Linea 16, feriale, effettuerà un prolungamento del tragitto transitando sulla via S. Curato d’Ars e via Titta Ruffo ( zona Puntarazzi), la linea n. 2, festiva, modificherà il suo itinerario raggiungendo sia il nuovo Ospedale Giovanni Paolo II che le due sopraindicate vie; il turno festivo, sempre della linea n. 2, che era in vigore solo con orari antimeridiani, sarà esteso alle ore pomeridiane con i seguenti orari: Capolinea Zama ore 8,00 – 9,30 – 11,00 – 12,30 – 14,00 – 15,30 – 17,00 – 18,30 – 20,00.
“Si tratta, come è possibile capire – dichiara il vice sindaco Giovanna Licitra – di modifiche migliorative che come Amministrazione comunale abbiamo chiesto all’AST affinché potesse essere garantito un servizio più efficiente, utile non solo ai numerosi residenti della zona urbanizzata di contrada Puntarazzi ma anche a chi ha la necessità di raggiungere facilmente con un mezzo pubblico il nuovo Ospedale Giovanni Paolo II”.
I nuovi prospetti degli orari e percorsi sono visualizzabili sulla homepage del sito del Comune al link “viaggiare”.