Basket, la Passalacqua vince a Lucca e vola in semifinale

67

Continua la corsa allo scudetto

 

La Passalacqua Ragusa vince a Lucca e chiude sul 2-0 la serie del quarto di finale contro le toscane, passando al turno successivo. Nessun problema per la formazione di Recupido, già in possesso di un tasso tecnico estremamente superiore e agevolata dall’atteggiamento di una squadra, quella di casa, che non ha mai dimostrato di avere l’intensità, la forza mentale, l’energia per provarci. Che ci si credesse poco nell’ambiente biancorosso era apparso chiaro perfino leggendo le righe del comunicato prepartita del club.

Ragusa ha sfruttato la situazione come doveva fare: 26-7 dopo 10 minuti per le Aquile, partita e passaggio del turno in cassaforte, gestione dei restanti 30′ in assoluta tranquillità. Forse anche troppa, visto che Lucca a un certo punto si è ritrovata, quasi inconsapevolmente, a -14. Poi è bastato che la Passalacqua alzasse un attimo il livello di attenzione perché il parziale tornasse molto ampio fra le due squadre.

Hamby ha dato spettacolo. dimostrando di essere una giocatrice davvero in grado di fare la differenza. Harmon ha fatto vedere un assaggio dei suoi numeri, quelli che per due stagioni le avevano consentito di essere eletta a beniamina dalla tifoseria lucchese. Nel complesso Ragusa ha giocato la partita che doveva, evitando ogni rischio e adesso può attendere l’avversaria della semifinale.

(basketinside.com)