Aree verdi attorno alla Biblioteca Comunale di Ragusa hanno bisogno di essere curate

35

A dichiararlo Mario Chiavola di Ragusa in Movimento

 

“L’amministrazione comunale di Ragusa si è mossa, in questi ultimi mesi, per riprendere la città sul piano del decespugliamento e della sistemazione delle aree a verde attrezzato. Ci sono, però, alcune zone che rimangono, per così dire, scoperte e rispetto a cui è necessario intervenire con la dovuta solerzia allo scopo di garantire quelle risposte che la collettività si attende”.

Ad affermarlo è il presidente dell’associazione politico culturale Ragusa in Movimento, Mario Chiavola, dopo avere raccolto la segnalazione di alcuni utenti della biblioteca civica sullo stato di abbandono in cui versano le aiuole che sorgono proprio nei pressi della struttura. “E’ fin troppo evidente, dagli scatti che sono stati realizzati – continua Chiavola – che da troppo tempo non si interviene nel sito in questione e sarebbe opportuno attivarsi il prima possibile per curarne la sistemazione. Ci sono infatti troppe cose che non vanno visto che l’area è stata lasciata nel degrado più assoluto da tempo. Non vogliamo addossare responsabilità all’attuale amministrazione comunale. Però la invitiamo a darsi da fare e a garantire una risposta efficace anche a questi spazi che, tra l’altro, sono quotidianamente molto frequentati per la vicinanza a un luogo simbolo della cultura cittadina come la biblioteca”.