Acate, finisce in carcere per danneggiamento aggravato

82

Fatti risalenti a febbraio 2012

 

I carabinieri della Stazione di Acate hanno tratto in arresto il 32enne romeno Bran Bogdan, destinatario di un ordine di carcerazione emesso dall’ Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, in quanto ritenuto responsabile del reato di danneggiamento aggravato, commesso a Palermo nel febbraio 2012.

Dopo le formalità di rito lo stesso è stato tradotto presso la casa circondariale di Ragusa, ove dovrà scontare 6 mesi di reclusione.