New York, morto 3 giorni fa il magnate ragusano Pippo Giuffrè

1004
pippo giuffrè - new york

Pippo Giuffrè, l’uomo della Toyota in America, fu il primo dei premiati dei Ragusani nel Mondo

 

E’ morto 3 giorni fa l’italoamericano Pippo Giuffrè, ragusano emigrato negli Stati Uniti, magnate del mondo dell’auto e benefattore.

Pippo Giuffrè ha lasciato Ragusa da giovane, alla fine degli anni ’50, trasferendosi a New York dove, con grande impegno, ha saputo costruire una solida azienda nel settore delle concessionarie automobilistiche.

Nella Grande Mela ha continuato a mantenere vivo il legame con la Sicilia e la sua città natale frequentando l’associazione “Figli di Ragusa” di Brooklyn della quale era membro del direttivo.