Turismo: nuova veste per l’App Città di Ragusa e promozione insieme a Modica e Scicli

361
turismo - app - ragusa - modica - scicli

Ragusa – incontri promossi dall’assessore al turismo Francesco Barone

 

I rappresenti delle associazioni di categoria ed associazioni culturali (Ascom, CNA, Proloco Marina di Ragusa, Centro Commerciale Naturale Antica Ibla per citarne alcune) che hanno partecipato al secondo degli incontri promossi dall’assessore al turismo Francesco Barone svoltosi nel pomeriggio di ieri presso la sede del Centro direzionale comunale della Zona artigianale, dovranno produrre entro venerdì 1° febbraio agli uffici comunali del turismo proposte di percorsi turistici ed escursioni di vario tipo, informazioni sulle strutture ricettive e della ristorazione, materiale tutto arricchito con foto di particolare effetto, per inserirle nell’App Città di Ragusa che verrà interamente rivista ed arricchita con nuove notizie utili.
Questo in sintesi il risultato della partecipata riunione coordinata dall’assessore Barone che ha ancora una volta specificato l’intenzione dell’Amministrazione comunale di vuole puntare in maniera concreta nella promozione turistica del territorio.
“Per raggiungere questo obiettivo – ha affermato l’amministratore – vogliamo sviluppare una serie di progetti che mirano ad incrementare i flussi turistici verso il nostro territorio. Per farlo stiamo anche coinvolgendo i Comuni di Modica e Scicli, con i quali abbiamo avviato un programma che contribuirà a mettere in rete eventi culturali per una promozione reciproca delle diverse proposte culturali che verranno programmate annualmente”.
Sempre Barone ha spiegato che “l’Amministrazione intende acquistare degli spazi pubblicitari all’interno degli scali aeroportuali di Catania, Roma e Milano in cui verrà messa in evidenza anche l’app Città di Ragusa nella sua veste completamente aggiornata”.
“Da non trascurare – ha aggiunto il delegato del sindaco in materia di turismo – il progetto di acquistare uno spazio pubblicitario all’interno della rivista della compagnia di navigazione maltese Virtu Ferriers, periodico che viene distribuito ai passeggeri che viaggiano sui catamarani sulla rotta Malta – Pozzallo”.
Non appena dunque verrà fornito dai soggetti coinvolti nel progetto di aggiornamento dell’App Città di Ragusa, il materiale fotografico ed informativo che verrà esaminato dai funzionari dell’ufficio turistico, si potrà quindi avere un’idea complessiva del modo in cui l’applicazione potrà essere messa a disposizione degli utenti.
L’Assessore Barone ha anche preannunciato che “la proposta che verrà fuori grazie alla collaborazione di quanti hanno voluto collaborare con l’Amministrazione comunale, verrà presentata nel corso di un incontro con l’assessore regionale al turismo per verificare insieme al rappresentante del Governo dell’Isola quali finanziamenti pubblici potranno essere intercettati per concretizzare al meglio il programma di promozione turistica e culturale dei territori iblei”.