Sicilia, Inps: benefici ad agricoltori colpiti da calamità

121
inps - calamità - agricoltori - sicilia

Firmato provvedimento dall’assessore per l’Agricoltura che censisce e delimita le aree del territorio siciliano colpite da eccezionali calamità. Inps provvederà ai benefici

 

Benefici di carattere previdenziale in favore degli agricoltori nelle aree colpite da avversità atmosferiche eccezionali che si sono verificate tra ottobre 2017 e settembre 2018.

Lo prevede il provvedimento firmato ieri mattina dall’assessore per l’Agricoltura della Regione siciliana, Edy Bandiera, che censisce e delimita le aree del territorio siciliano colpite da eccezionali calamità o avversità atmosferiche.

L’Inps provvederà, quindi, ad erogare ai lavoratori agricoli interessati tutti i benefici previsti dalla legge.

In particolare, se un agricoltore avrà totalizzato nell’anno almeno cinque giornate lavorative, l’Inps gli riconoscerà, dal punto di vista previdenziale, un numero di giornate pari a quelle fatte nell’anno precedente a quello di fruizione dei benefici.