Coppa Italia, domani il Ragusa in campo contro l’Acquedolcese Nebrodi

82
coppa italia - asd ragusa calcio 1949 - Acquedolcese Nebrodi - ragusa

Ragusa – stadio Selvaggio, gara di andata dei quarti di finale

 

E’ pronta a scendere in campo l’Asd Ragusa Calcio 1949 che, per la gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia, affronterà domani, giovedì 31 gennaio allo stadio Aldo Campo di contrada Selvaggio, inizio ore 15, l’Acquedolcese Nebrodi.

Gli azzurri stanno preparando il match con molta attenzione e c’è una certa voglia di rivalsa dopo lo stop in campionato di domenica scorsa sul terreno di gioco dello Sporting Priolo. Il tecnico Raciti, però, dovrà rinunciare a Furnò e a Valencia, entrambi squalificati. Dovrà, dunque, ridisegnare in parte il centrocampo e il reparto avanzato.

“Stiamo comunque bene – sottolinea l’allenatore azzurro – e dovremo cercare di fare valere in tutti i modi il fattore campo per poi giocarcela tra due settimane sul loro terreno di gioco in terra battuta. E’ fondamentale riuscire a superare il momento che ci siamo lasciati alle spalle domenica scorsa e ritrovare gli stimoli per ritornare ad essere di nuovo competitivi”.

E Raciti aggiunge: “L’Acquedolcese Nebrodi? Sinceramente, e non lo dico soltanto io ma concordano in proposito tutti gli addetti ai lavori, è uno dei migliori undici di tutti i gironi della Promozione siciliana. Dal portiere al reparto avanzato, stiamo parlando di elementi che per questa categoria sono di certo un lusso e che possono fare la differenza in qualsiasi momento. Al momento, però, non stanno facendo benissimo in campionato, si trovano a metà classifica circa, motivo per cui stanno concentrando tutte le loro attenzioni sulla Coppa per avere una chance in più di salire al piano superiore, cioè in Eccellenza. Ecco perché domani dovremo stare doppiamente attenti. Ci auguriamo che, come al solito, il nostro pubblico possa continuare a sostenerci e a farci sentire tutto il loro calore. Di certo c’è che i ragazzi ce la metteranno tutta per riscattare la deludente performance di domenica scorsa”.