Ispica, il Presepe Vivente chiude in positivo

139
presepe vivente - ispica

Ispica – grandi presenze grazie anche all’attenzione dei media nazionali

 

Ieri 6 gennaio, con l’arrivo dei re Magi, ha chiuso i battenti la 21esima edizione del Presepe Vivente di Ispica.

Quest’anno ha totalizzato numeri da record: solo nelle prime tre date, oltre diecimila turisti hanno affollato l’itinerario allestito al Parco Forza dalla PromoEventi.

L’edizione 2018/19, sostenuta dall’Amministrazione Comunale, per la regia di ArtEvolution, ha incentrato le scenografie intorno al tema della magia della notte del Natale.

Grazie anche all’attenzione dei media nazionali, il Presepe Vivente ha intensificato il flusso di visitatori provenienti dalla tutta la Sicilia ma anche da altre regioni del Sud, molti dei quali provenienti dal circuito turistico-presepiale di Matera.

Cresce anche il numero delle presenze di ospiti stranieri: quest’anno giapponesi, tedeschi, inglesi e russi, ammaliati dal mix unico di antichi mestieri siciliani all’interno di grotte calcaree intervallati da scene teatrali ed ambientazioni ebraiche.