Ragusa, incendiata auto di ex sindacalista: probabile atto intimidatorio

105
incendio - auto - giovanni lattuca - ragusa

L’auto era parcheggiata in via Rossitto, un segnale che ha il chiaro sapore intimidatorio

 

Distrutta da un incendio, a Ragusa, l’automobile – una Smart – di proprietà di Giovanni Lattuca, ex sindacalista della Cgil e attuale capo squadra della ditta Busso che ha in appalto il servizio di raccolta rifiuti.

L’utilitaria era parcheggiata in via Rossitto. Il rogo è di probabile origine dolosa, anche se, al momento, non si escludono altre piste. Solidarietà espressa dal segretario generale di Ragusa della Cgil, Giuseppe Scifo.