“Resto al Sud”: approvate 299 domande per 19 milioni di investimenti in Sicilia

256
resta al sud - imprenditori - sicilia

Incontro organizzato da Sicindustria e dal Gruppo Giovani Imprenditori della Sicilia, in collaborazione con Invitalia

 

In Sicilia sono 869 le domande presentate a Invitalia per “Resto al Sud”, l’incentivo dedicato ai giovani aspiranti imprenditori del Mezzogiorno.

Secondo i dati forniti da Invitalia aggiornati allo scorso 17 novembre: 299 sono state già approvate, prevedono 19,04 milioni di euro di investimenti e la creazione di 1.147 nuovi posti di lavoro sul territorio regionale.

Il punto è stato fatto nei giorni scorsi a Palermo, nel corso dell’incontro organizzato da Sicindustria e dal Gruppo Giovani Imprenditori della Sicilia, in collaborazione con Invitalia.

La misura “Resto al Sud” è destinata a otto regioni del Sud Italia (Abruzzo,Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia): in totale sono 5.036 le domande presentate per un investimento di 332,9 milioni di euro.