Campionato di Serie B: arriva la prima vittoria stagionale per la Keyjey Pallamano Ragusa

57
Keyjey Pallamano Ragusa - ragusa - serie b

Vittoria arrivata sul campo di Caltanissetta della Nova Audax

 

E’ arrivata al secondo turno di campionato la prima vittoria stagionale in Serie B per la KeyJey Pallamano Ragusa. Il sette allenato da Saro Cappello si è imposto, domenica scorsa, ai danni della Nova Audax sul parquet di Caltanissetta con il punteggio di 15-28 (7-14 il parziale del primo tempo). I ragusani hanno giocato la loro onesta partita sin dal primo minuto riuscendo a gestire nella maniera migliore le fasi topiche del match, accelerando quando necessario e mantenendo invariato il distacco che nel frattempo si era venuto a creare.

L’altro aspetto positivo dell’incontro, al di là del successo, il fatto che lo staff tecnico abbia avuto l’opportunità di impiegare alcuni giovani dell’Under 15 che non hanno sfigurato. Anzi, il portierino Salvatore Carbone ha avuto modo di mettere in evidenza alcune sue caratteristiche con due belle parate mentre un altro under, Gabriele Giummarra, è riuscito a mettere a segno il suo primo gol in B. Dopo i primi quattro minuti, che sono andati via sostanzialmente sul filo dell’equilibrio, la KeyJey ha suonato la carica dando vita a una serie di ripartenze veloci oltre ad attacchi organizzati.

“Non solo in avanti siamo stati capaci di creare numerose occasioni poi concretizzate – spiega l’allenatore Cappello – ma anche la difesa si è concessa poche sbavature. E tutto ciò, alla fine, è servito. Abbiamo preso qualche “due minuti” di troppo e, in alcuni frangenti, abbiamo pure rischiato l’espulsione definitiva di alcuni dei nostri. Ma proprio perché abbiamo animato una difesa maschia e dura. Per fortuna, siamo riusciti a far sì che tutto rimanesse sotto controllo anche nella ripresa quando abbiamo continuato ad amministrare il vantaggio senza troppi problemi. Ci voleva riuscire a vincere per cancellare la brutta e sfortunata prestazione della settimana precedente. Abbiamo conquistato una certa stima e consapevolezza del nostro valore. E siamo pronti per affrontare le prossime sfide”.

Adesso, il campionato osserva una pausa. Si ricomincia tra due settimane con il sette ibleo che giocherà in casa con la Pallamano Aretusa.