Calcio, pari del Ragusa sul campo del New Pozzallo

140
ragusa calcio - new pozzallo - pareggio - calcio

Assenza dei tre stranieri a causa della mancanza dei transfert, Lombardo fuori per infortunio, Bufalino si fa male nella parte iniziale del match

Pareggio tra il New Pozzallo e il Ragusa: match concluso 2 a 2. Dopo il vantaggio dei padroni di casa, il Ragusa ha pareggiato ed effettuato il sorpasso con un rigore trasformato da Filicetti. Un altro rigore a favore del New Pozzallo ha fissato il risultato sul due pari. Entrambe sconfitte le due modicane di Promozione.

Il tecnico Raciti: “Eravamo partiti per conquistare i tre punti – afferma – in corso d’opera la situazione è diventata complessa. Basti pensare che abbiamo concluso la gara con cinque juniores. Eppure, nonostante tutto, non ci siamo mai scomposti. Il primo gol l’abbiamo subito su un traversone, è stata quasi una nostra autorete. Poi, abbiamo non solo recuperato ma ribaltato il risultato. Non siamo, però, riusciti a mantenere il vantaggio dopo il rigore di Filicetti. Abbiamo subito noi un rigore che, secondo me, era dubbio. Questa, ad ogni modo, non può diventare una scusante. Sappiamo che dobbiamo dare il massimo. Perché noi siamo il Ragusa e dobbiamo esprimerci su altissimi livelli anche se chi gioca contro di noi dà il centocinquanta per cento. Ringraziamo i tifosi che ci hanno sostenuto e promettiamo loro che ci daremo da fare al massimo per riuscire a recuperare il terreno perduto. Quella di ieri è stata una gara un po’ cosi. Sabato prossimo, contro la Barrese, auspichiamo di potere contare su un organico al meglio delle nostre possibilità”.