Amministrative a Modica: i nomi degli eletti al consiglio comunale

176
amministrative - modica - consiglio creativo

Due seggi a Forza Italia, un seggio alla lista civica Modica 2038, otto seggi a Modica 2018, un seggio al M5s, un seggio alla lista civica Insieme per, quattro alla lista Modica Est, tre seggi al Pd e quattro alla lista Fare Modica

 

Ecco la composizione del nuovo consiglio comunale di Modica dopo la ripartizione dei seggi alle liste candidate alle Amministrative 2018. Un consiglio comunale sempre più “rosa” con 2 donne in più rispetto alle 3 degli scorsi 5 anni e che portano quindi a 5 il numero complessivo.

Questi i nomi dei 24 consiglieri comunali: Mommo Carpentieri e Tato Cavallino per Forza Italia; Filippo Agosta per Modica 2038; Maria Monisteri, Giorgio Linguanti, Salvatore Lorefice, Carmela Minioto, Saro Viola, Rita Floridia, Giorgio Civello e Massimo Caruso per Modica 2018; Marcello Medica per il Movimento 5 Stelle; Carmelo Ventura per Insieme per Modica; Giovanni Alecci, Daniele Scapellato, Gianmarco Covato e Margherita Sammito per Modica Est; Salvatore Poidomani, Ivana Castello e Giovanni Spadaro per il Pd; Lorenzo Giannone, Alessio Ruffino, Giorgio Belluardo e Angelo Spadaro per Fare Modica 2018.

Nessun seggio per la lista Cento Passi per Modica, per la lista Giorgia Meloni Fratelli d’Italia e per la lista Lega Salvini Modica. Grandi esclusi il già presidente del consiglio Roberto Garaffa, Antonio Ruta e l’avvocato Fabio Borrometi che si era presentato con Forza Italia.