On line il nuovo portale web della Diocesi di Ragusa

98
diocesi di ragusa - portale online

Piano di interventi operato dall’ufficio Comunicazioni Sociali nell’anno 2017-2018

 

On line il nuovo portale web della Diocesi di Ragusa (www.diocesidiragusa.it). È stato concepito per migliorare la navigazione ottimizzando menù e sezioni, aggiungere nuovi servizi e contenuti, utilizzando un nuovo e moderno concept grafico. Come il precedente, anche questo sito è “responsive” ovvero si adatta al dispositivo dell’utente, che sia un PC o un tablet o uno smartphone, garantendone in tutti i casi una corretta visione.

«Il nuovo sito della Diocesi si inserisce nel piano di interventi operato dall’ufficio Comunicazioni Sociali nell’anno 2017-2018 per la riorganizzazione – spiega il direttore Simone Digrandi – dei suoi servizi crossmediali, iniziato con la creazione della nuova pagina Facebook diocesana (oltre 3500 like con contenuti provenienti da ogni parte della Diocesi pubblicati ogni giorno tra foto, video, dirette live, articoli etc), e proseguito con l’account Instagram, il canale Telegram, la creazione della squadra di referenti locali della comunicazione nei vicariati, la costituzione dell’ufficio stampa, e, in corso, il restyling del giornale Insieme».

Tra le caratteristiche del nuovo sito troviamo: la consultazione degli orari delle messe di tutte le parrocchie, rettorie, santuari, della Diocesi, città per città (un servizio richiesto a gran voce da molti); una nuova e più ampia sezione dedicata al Vescovo in carica, con anche uno storico di omelie, lettere, messaggi di rilievo, affiancata da una sezione dedicata ai vescovi precedenti, dove al posto di un mero elenco sono presenti tutte le biografie, composte attraverso un lavoro molto intenso di ricerca realizzato da Domitilla Occhipinti dell’Archivio Diocesano; un nuovo menu che permette di navigare facilmente all’interno del sito.

In particolare, Le sezioni “Diocesi” e “Curia e Uffici” permettono di risalire alle pagine di tutti gli organismi e le strutture diocesane, molte delle quali regolarmente aggiornate dai singoli responsabili.

Alla sezione con tutte le parrocchie e santuari, già geolocalizzate in precedenza, si affiancano anche tutte le chiese e rettorie attive (con almeno una celebrazione eucaristica al mese o in particolari occasioni) in modo da avere le schede e le informazioni su tutte le strutture ecclesiali. Sono state aggiornate tutte le biografie e le foto di buona parte dei sacerdoti.

Una nuova sezione è dedicata agli atti ufficiali della Diocesi, con possibilità di scaricare i bollettini e di visionare i rendiconti dell’8 per mille (già pubblicati, questi ultimi, anche sul vecchio sito, ma adesso trovano una sezione ben precisa e più facilmente raggiungibile).

Un’ampia sezione è dedicata alla comunicazione diocesana, dove poter attingere ai contenuti provenienti dai media diocesani (ufficio stampa, Insieme, social media etc) e da altri media ecclesiali, con anche una panoramica su quali servizi di comunicazione possono essere realizzati per le realtà della Diocesi.

Confermata infine la sezione “cosa fare per” con tutte le informazioni utili per chi deve istruire una pratica o sapere altre cose importanti prima di recarsi in Cancelleria o dal proprio parroco.