Panificazione domenicale, la decisione dei comuni iblei

1170

Alcune città hanno già preso una decisione, altre ancora non hanno deciso. Sul caso del comune di Vittoria si è acceso un dibattito

 

Turnazione e divieto di panificazione domenicale: Comiso, Pozzallo e Scicli non panificheranno; Ragusa, Modica, Santa Croce, Acate e Ispica optano per l’apertura a turno la domenica e nei festivi; Chiaramonte, Giarratana e Monterosso Almo devono ancora decidere mentre a Vittoria 35 panificatori su 46 hanno espresso volontà di non panificare.

Sul caso di Vittoria fa sentire la sua voce il presidente regionale e provinciale di Assipan Sicilia Confcommercio Imprese per l’Italia, Salvatore Normanno: «I panificatori vittoriesi non vogliono panificare la domenica, lo hanno scelto democraticamente ottenendo la maggioranza dei voti, ed Assipan Sicilia Confcommercio Imprese per l’Italia, in quanto garante, non accetterà alcuna ipotesi di turnazione, che di fatto andrebbe a screditare la volontà e la dei panettieri. Si chiede dunque di fare rispettare il decreto con l’attuazione quanto prima di controlli e relative sanzioni in caso di violazione della legge».