Pozzallo, marijuana in pescheria: presi padre e figlio

116

Nel loro magazzino è stato sequestrato 1 kg di marijuana

 

I Carabinieri delle Stazioni di Pozzallo hanno arrestato per spaccio di sostante stupefacenti padre e figlio, titolari di pescheria nei pressi del porto. Sono Gabriele Gambuzza di 45 anni e il figlio Marco Gambuzza di 21 anni.

Durante una perquisizione nel magazzino della loro attività, in una busta di plastica, militari dell’Arma hanno trovato un chilogrammo di marijuana, che avrebbe avuto un valore di mercato, se commercializzato, di 10mila euro.

I due arrestati sono stati subito portati in carcere.