Sisma Iraq: Italia invia altri aiuti

39

Altre 10 tonnellate di aiuti dopo quelli inviati il 13 novembre

 

“Rispondendo alla richiesta di aiuto delle Autorità della Regione Autonoma del Kurdistan iracheno e in aggiunta all’operazione già effettuata il 13 novembre, abbiamo organizzato un secondo volo umanitario della Cooperazione Italiana per le vittime del devastante terremoto che ha colpito Iraq e Iran”.

Lo ha annunciato il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano.

Il nuovo volo umanitario della Cooperazione Italiana, con destinazione Suleymania in Iraq, è decollato ieri sera dalla Base di Pronto intervento umanitario delle Nazioni Unite (Unhrd) di Brindisi, gestita dal Programma Alimentare Mondiale.

A bordo – informa la nota – un carico di oltre 10 tonnellate di aiuti destinati alla popolazione vittima del sisma, tra cui kit sanitari, tende, coperte e altri generi di prima necessità come kit igienici e attrezzature per cucinare.