Vittoria, teneva in casa fucile che era stato rubato: arrestato 29enne

163

Gli agenti hanno sequestrato anche altre armi e munizioni che l’uomo deteneva per uso sportivo

 

Un giovane di 29 anni, Salvatore Buzzone, è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Vittoria (Ragusa) perché trovato un possesso di un fucile calibro 12 rubato tre anni fa a Vittoria. Le armi sono state scoperte durante una perquisizione nella sua casa e nella sua azienda effettuate con l’aiuto di una unità cinofila.

In seguito al ritrovamento dell’arma rubata, gli agenti della squadra mobile gli hanno sequestrato anche armi e munizioni che Buzzone era autorizzato a detenere per uso sportivo: una pistola semi-automatica, cinque pacchi di cartucce da 50, due barattoli di polvere da sparo rispettivamente da 500 e 200 grammi, 99 inneschi, 40 bossoli e 82 ogive in piombo.

L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa.