Santa Croce Camerina: “Not(t)e dei sapori camarinensi” in programma sabato 14 ottobre

273

Il prossimo sabato si svolgerà la prima notte bianca a Santa Croce Camerina, evento promosso dai commercianti, dagli artigiani e dal Comune.

 

Gli elementi principali della serata sono la musica e la gastronomia. Il centro del paese si movimenterà fin dalle 19, quando il “Risveglio Bandistico Kamarinense” attraverserà le vie della città. Dalle 18.30 in piazza Vittorio Emanuele verrà allestito un baby parking per i bambini, con giochi e animazione. Al termine della santa messa andrà in scena il primo evento musicale della serata con gli “Aretusa Sax Quartet”. Sempre in piazza, a seguire, ci sarà un’esibizione della scuola di danza “Come Dancing” e un momento dedicato ai Pooh, il cui repertorio sarà intonato da Giovanni Zisa.

Nella parte alta di via Caucana dalle ore 20 il piano bar di Saro Sallemi, mentre alle 21.30 andrà in scena la prima edizione “Una città per cantare”, un mini talent show organizzato da Salvo Dimartino.

Oltre a vari eventi musicali, la cittadina ospiterà degustazione e vetrine gastronomiche di ogni genere: dalla marmellata alla mostata, dalle caldarroste alla frutta secca, dalla ricotta calda alla carne equina arrosto e varie tipologie di crepes.

Sempre in zona saranno inaugurate due esposizioni: la prima riguarda auto nuove e moto d’epoca, la seconda le auto da corsa.

Anche via Roma contribuirà in modo determinante alla riuscita della serata: lo spettacolo di Tony Incardona, con musica e imitazioni, farà da contorno a una carrellata di iniziative: una estemporanea di torte e cannoli, un’apericena con frittelle.

Spazio anche per l’artigianato dolciario, per una dimostrazione di trucchi e la ciclamino-mania. Via Matteotti ospiterà le esposizioni di Fiat 500 e Vespe.

Dalle 20 invece l’esibizione delle Note Musicali, mentre alle 23, di fronte al Sound, andrà in scena il concerto dei Chocabeck Power Trio.