Elezioni in Germania, Merkel vince ma perde voti

119

I dati definitivi delle elezioni tedesche: Cdu-Csu al 33%, Spd al 20,5%, Afd al 12,6%. Il nuovo Bundestag conterà ben 709 deputati contro i 630 dellʼassemblea uscente. Affluenza in crescita al 76,2%.

 

Sono stati diffusi i risultati definitivi delle elezioni legislative tedesche per il rinnovo della camera bassa del Parlamento tedesco, il Bundestag. I risultati non si allontanano molto dalle proiezioni: i conservatori dell’Unione Cdu/Csu raccolgono il 33% dei voti (-8,5% rispetto al 2013); la Spd il 20,5% (-5,2%); la destra di Alternative fuer Deuschland (AfD) il 12,6% (+7,9%)e  i liberaldemocratici (Fdp) il 10,7% (+5,9%).

Il nuovo Bundestag conterà ben 709 deputati, un record, contro i 630 dell’assemblea uscente, un aumento dovuto al sistema elettorale tedesco che prevede una redistribuzione di seggi aggiuntivi al termine dello scrutinio.

I seggi, quindi, saranno così distribuiti: Unione 246, Spd 153, AfD 94, Fdp 80, Linke 69, verdi 67.

Positiva è stata l’affluenza alle urne degli elettori tedeschi rispetto il 2013: la percentuale dei votanti è stata il 76,2%, mentre quattro anni fa la partecipazione si era fermata al 71,5%.