Sbarco a Pozzallo, fermati tre presunti scafisti

270

La polizia di Ragusa ha fermato tre presunti scafisti, uno dei quali minorenne, nell’ ambito delle indagini sullo sbarco di 354 migranti arrivati ieri a Pozzallo a bordo della nave ‘Alfredo Peluso’ della guardia costiera. Si chiamano Moses Pouson Egbatey, 37 anni, del Ghana, Lamin Njie, di 25 anni, del Gambia, e un senegalese di 17 anni. Secondo l’accusa, erano alla guida di tre gommoni soccorsi nel mare Mediterraneo da nave Diciotti. Sono 62, sei dei quali minorenni, i presunti scafisti fermati nel 2017 dalla squadra mobile di Ragusa. Quest’anno nell’hot spot di Pozzallo hanno fatto ingresso 9.203 migranti in occasione di 25 approdi.