Rottamazione delle cartelle sui tributi locali

548

“Un concreto aiuto a chi è in difficoltà. Un sostegno reale a quanti accusano delle problematiche serie, dal punto di vista economico, e non ce la fanno neppure a garantire il regolare pagamento delle imposte nei tempi dovuti. Ecco perché salutiamo con estrema soddisfazione l’approvazione, da parte del Consiglio comunale, del regolamento sulla rottamazione delle cartelle riguardanti i tributi locali. E’ un provvedimento che arriva dal Governo Renzi e pertanto dal Partito Democratico. Un atto veramente rivoluzionario che serve a fornire delle risposte ai cittadini sopraffatti dall’incremento della tassazione”. Ad affermarlo sono i consiglieri comunali Dem, Mario D’Asta e Mario Chiavola, i quali sottolineano che, in questo modo, sarà possibile, per i contribuenti inadempienti, regolarizzare la propria posizione più avanti nel tempo e, in particolare, entro il 30 maggio 2017. “Non ci sarà neppure – sottolineano ancora i due esponenti democratici – l’aggravio di sanzioni e interessi per cui i cittadini potranno sistemare la loro posizione in assoluta tranquillità, senza affanni e con le dovute procedure. Invitiamo, dunque, chi non lo ha ancora fatto a regolarizzare la propria posizione nei tempi previsti e auspichiamo che questo provvedimento possa in effetti servire, come siamo sicuri che succederà, a garantire un minimo di respiro a tutti quei ragusani che non riescono ad arrivare alla fine del mese e che si trovano in grosso imbarazzo per il fatto di non avere potuto corrispondere le imposte dovute rispettando le scadenze. Prendiamo atto, altresì, della sensibilità dell’intero Consiglio comunale rispetto a una problematica che meritava, come in effetti è accaduto, grande attenzione”.