Nonostante la neve, a Monterosso, si accendono le vampe di Sant’Antonio

941

A Monterosso Almo non ci si lascia scoraggiare dal freddo e nemmeno dalla neve: le tradizioni vanno mantenute e riproposte.

In particolare, ci riferiamo alla tradizione di accendere i vampi ri Sant’Antoniu (falò di Sant’Antonio): un’usanza che vuol richiamare la potenza purificatrice del fuoco, la luce rispetto alle tenebre oltre a ricordare l’evento che vuole Sant’Antonio Abate come colui che ha portato il fuoco agli uomini per potersi riscaldare.

Per questo, davanti alla chiesa di cui è il titolare, il 17 Gennaio, in occasione della memoria liturgica del celebre anacoreta, a Monterosso si organizzano i vampi di Sant’Antonio, subito dopo la Celebrazione Eucaristica delle 19.00.

Suggestivo, quest’anno, lo spettacolo naturale della neve fioca che cadeva mentre il fuoco maestoso dominava la scena, davanti la statua del Santo.