Ultimo week end di gare per la Scherma Modica

167
Scherma Modica


Si avvicina la fine del 2016 per la Conad Scherma Modica, pronta ad affrontare l’ultimo weekend di gare di questa annata ricca di soddisfazioni e di grandi traguardi.
Sabato 17 e domenica 18 dicembre ad Ancona si svolgerà infatti la prima tappa del Grand Prix Kinder + Sport di fioretto, gara nazionale under 14.
Giovedì 15 dicembre è partito da Modica un intero bus alla volta del capoluogo marchigiano con ben 23 fiorettisti under 14 accompagnati da una folta rappresentativa di genitori/tifosi per questa due giorni di gare che potrebbe riservare al sodalizio modicano le ultime gioie del 2016. Tra i 23 atleti presenti in gara, da segnalare la presenza di quattro giovanissimi fiorettisti provenienti dalla sezione di Pozzallo che ad Ancona vivranno il loro debutto in campo nazionale.
La delegazione modicana sarà guidata dai Maestri Giancarlo Puglisi, Leandro Giurdanella e Stefano Pedriglieri.
Sulle pedane del Palaindoor, a completamento di questa straordinaria festa di sport che vedrà oltre mille partecipanti da tutta Italia, si svolgerà in contemporanea anche la prima prova nazionale paralimpica dove faranno il loro esordio in campo nazionale Leonardo Napolitano e Giuseppe Terranova, oltre alla prima prova nazionale paralimpica riservata ai non vedenti ove gareggerà il campione italiano in carica Tommaso Ferraro e Antonio Carnazza.
Concluso quest’ultimo impegno agonistico, come da tradizione, la Conad Scherma Modica si riunirà il 22 dicembre per il consueto scambio di auguri natalizio con gli atleti, le famiglie e tutto lo staff della società.