Giovane pestato a sangue dopo una lite, arrestato 19enne

287


E’ stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Acate con l’accusa di lesioni personali gravissime nei confronti di un ragazzo acatese il 19enne Streva Eliseo, incensurato. Il grave fatto risale allo scorso 4 settembre, quando viene ricoverato in prognosi riservata all’Ospedale Guzzardi di Vittoria un ragazzo di 19 anni, D.V., originario di Acate, con ferite e traumi in tutto il corpo. Il quadro clinico, particolarmente pesante, aveva imposto ai medici un intervento chirurgico d’urgenza, che aveva comportato l’asportazione della milza, ormai compromessa per via delle ferite riportate in seguito ad una violenta lite, avvenuta poco prima, in una via del centro biscaro. Subito erano stati informati dell’accaduto i Carabinieri del locale presidio, che avevano avviato immediate indagini, finalizzate ad individuare il responsabile e ricostruire la dinamica dell’evento.