A Casuzze la pulizia della spiaggia è fatta da loro, i villeggianti VIDEO

857

Un grande senso civico e un grande attaccamento alla frazione balneare di Casuzze, lasciata completamente al suo destino dal comune di Santa Croce Camerina. Villeggianti e residenti estivi hanno voluto dimostrare che, con poco, è possibile ottenere il minimo della pulizia in spiaggia. Non bastano le pedane e le docce, istallate palesemente tardi, a stagione balneare ampiamente avviata. Ci vorrebbero i raccoglitori per le cicche delle sigarette che gli incivili fumatori spengono nella sabbia, lasciando ciò che rimane della sigaretta, infilzata. Nonostante le tasse regolarmente pagate dai proprietari delle case, gli stessi si ritrovano a ripulire l’arenile dallo schifo accumulato nel tempo. La mediocrità dell’azione amministrativa del comune di Santa Croce è racchiusa in queste immagini…